PUNTO 1-Chrysler, vendite giugno a 171.086 veicoli, in rialzo del 9%

martedì 1 luglio 2014 16:42
 

(Aggiunge dettagli)

DETROIT, 1 luglio (Reuters) - I produttori di auto Usa hanno superato le attese degli analisti nelle vendite di giugno con Chrysler, Ford e General Motors, che segna un rialzo, nonostante la pubblicità negativa legata ai richiami.

Fiat-Chrysler ha chiuso il mese di giugno con vendite negli Stati Uniti a 171.086 veicoli, in rialzo del 9% su anno. A fine periodo le scorte sono pari a 72 giorni, 509.714 veicoli.

GM ha consegnato 267.461 auto, in rialzo dell'1%, rispetto alle attese degli analisti a 247.767.

Nei primi sei mesi, il produttore ha fatto 59 richiami, totalizzando un record di 29 milioni di veicoli.

Ford ha segnato -5% a 222.064, oltre le attese a 217.007.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia