Gran Bretagna, Pmi manifatturiero giugno sale a 57,5, oltre attese

martedì 1 luglio 2014 11:02
 

LONDRA, 1 luglio (Reuters) - Il settore manifatturiero britannico a giugno ha registrato la maggiore espansione degli ultimi sette mesi, superando le previsioni degli analisti e mostrando il maggior numero di nuovi posti di lavoro degli ultimi tre anni.

L'indice Pmi elaborato da Markit/Cips è infatti salito a quota 57,5 a giugno dal 57,0 di maggio, ben oltre la soglia di 50 che separa la contrazione dall'espansione del settore.

Gli economisti consultati da Reuters avevano previsto un calo dell'indice a quota 56,8.

Anche se la produzione ha registrato una leggera discesa, i nuovi ordini sono cresciuti e le nuove assunzioni sono risultate sui massimi da marzo 2011.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia