Francia, immatricolazioni auto giugno +3,2% guidate da Renault

martedì 1 luglio 2014 10:52
 

PARIGI, 1 luglio (Reuters) - Le vendite di nuove auto in Francia a giugno sono salite del 3,2%, guidate dalla forte performance di Renault e da una ripresa della domanda di vetture di lusso.

Secondo i dati dell'associazione di produttori automobilistici Ccfa, le immatricolazioni il mese scorso sono cresciute a 196.257 da 190.171 dello stesso mese del 2013, portando al 2,9% l'incremento della prima metà dell'anno.

Renault, secondo gruppo auto del paese, ha messo a segno a giugno un aumento del 25%, con un +15% per tutto il primo semestre.

La vendite di PSA Peugeot Citroen sono scese il mese scorso del 2,3%, appesantite da un calo dell'8,6% del marchio Citroen e ridimensionando l'incremento da inizio anno al 4,7%.

La domanda di auto di lusso ha preso slancio a giugno, con aumenti per Bmw e Daimler rispettivamente del 25 e del 17% dopo i ribassi degli ultimi mesi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia