Borsa Milano chiude debole, pesanti Mps e Banco Popolare, bene Enel

lunedì 30 giugno 2014 17:48
 

MILANO, 30 giugno (Reuters) - Piazza Affari archivia in
moderato calo l'ultima seduta del semestre, mettendo comunque a
segno un progresso di oltre il 12% da inizio anno.
    I bancari sono deboli in tutta Europa ma penalizzano
soprattutto il listino milanese, affollando le retrovie del
paniere principale guidati da Mps e Banco Popolare.
    Nell'ultima sessione del primo semestre si completano
inoltre le cosiddette operazioni di 'window dressing', tipiche
dei fondi per poter chiudere il periodo mostrando performance
migliori, dicono gli operatori.
    L'indice FTSE Mib chiude in calo dello 0,17% e il
FTSE All Share dello 0,20%. Volumi nel finale intorno
a 2,6 miliardi di euro.
    In Europa il benchmark FTSEurofirst 300 avanza di
un marginale 0,08% e anche a Wall Street gli indici sono poco
mossi.
    Tra i bancari - che in Europa perdono circa mezzo
punto percentuale e in Italia complessivamente 
l'1,2% - BANCO POPOLARE è sotto pressione con un calo
di oltre il 3%. L'AD Pier Francesco Saviotti ha confermato
l'interruzione del processo di vendita di Release, la bad bank
ex Italease controllata all'80%, richiamando l'attenzione del
mercato al nodo dei crediti problematici e a i livelli di
copertura dell'istituto. 
    Pesante anche MPS (-3,7% a 1,415 euro) dopo che
venerdì l'istituto senese ha comunicato di avere concluso con
successo l'aumento di capitale da 5 miliardi con cui ripagherà 3
dei 4,1 miliardi di aiuti di Stato e si rafforzerà per
l'esercizio Bce in corso. 
    Tra gli altri istituti impegnati nella ricapitalizzazione
POP EMILIA è piatta a 6,6 euro e i diritti 
salgono di poco più dell'1%.
   CARIGE guadagna il 2,6%, con i diritti non più
scambiabili da oggi in un mercato che attende novità
sull'azionariato al termine dell'operazione di
ricapitalizzazione.
    Lascia sul campo l'1,6% MEDIASET, colpita dai
realizzi dopo il balzo di venerdì innescato dall'esito della
gara sui diritti della serie A, che il mercato ha letto per lo
più positivamente. 
    Sul fronte positivo tiene bene ENEL (+1,6%) sulle
ipotesi di un'accelerazione del processo di riduzione delle
minorities e riorganizzazione complessiva del gruppo. Ubs ha
alzato il target price a 5,15 euro da 4,90 euro con rating
'buy'.
    Acquisti anche su PRSYMIAN che venerdì ha
annunciato di avere sottoscritto una linea di credito revolving
a lungo termine di un miliardo di euro. 
    Tra i titoli minori AS ROMA balza di oltre il 30%
nel giorno di avvio dell'aumento di capitale da 100 milioni di
euro. I diritti di opzione perdono invece più del
35%.
    CLASS, anche in questo caso alle prese con il
primo giorno di aumento, mette a segno un progresso del 2,9%
mentre i diritti cedono il 31%.
    
    
                                                                
                                                                
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
      
           ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
  
 Guida a informazioni Reuters ....... 
 Guida a azionario .................. 
 Chain degli indici italiani