Alitalia, Ue non si faccia strumentalizzare - Lupi

lunedì 30 giugno 2014 17:31
 

ROMA, 30 giugno (Reuters) - L'Unione europea non si deve lasciare influenzare dalle compagnie aeree concorrenti di Alitalia che si sentono minacciare dall'alleanza con Etihad, secondo il ministro dei Traporti Maurizio Lupi.

"La Ue può spegnere i fari: l'Italia sta rispettando tutte le regole dell'Unione. Anzi, l'Ue stia attenta a non farsi strumentalizzare da chi ha paura che, finalmente con questa grande alleanza, l'Italia possa fare un po' di concorrenza a British e Lufthansa che hanno avuto in questi anni tanto di quello spazio...", ha detto il ministro entrando al Consiglio dei ministri.

Secondo una lettera del 24 giugno vista da Reuters, la Direzione concorrenza della Ue, presieduta da Joaquin Almunia, ha chiesto alle autorità italiane una serie di chiarimenti sull'ingresso delle Poste nel capitale di Alitalia e sullo stato del negoziato con la compagnia emiratina Etihad.

Nella lettera, che ha in oggetto un "presunto aiuto di Stato ad Alitalia" e a cui la Commissione antitrust di Bruxelles chiede di avere risposta entro il 22 luglio, si fa riferimento alla comunicazione inviata dall'Italia lo scorso 15 maggio ma si chiedono ulteriori informazioni.

(Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia