Club Med, Bonomi lancia contro-Opa a 21 euro, valuta 100% 790 mln euro

lunedì 30 giugno 2014 16:35
 

PARIGI, 30 giugno (Reuters) - Andrea Bonomi lancia una contro-Opa su Club Med a 21 euro per azione, con un premio del 22% sull'offerta presentata dall'accoppiata Ardian-Fosun (17,5 euro), per un controvalore complessivo di 790 milioni di euro.

Nel corso di una conferenza stampa per presentare la proposta, a Parigi, Bonomi ha spiegato che il veicolo a promuovere l'Opa si chiama Global Resorts, fa capo a Investindustrial e si avvarrà dell'apporto di diversi professionisti del settore turistico.

L'Opa del finanziere italiano prevede un investimento di ulteriori 150 milioni di euro, rispetto a quanto già previsto dal piano industriale della società, per lo sviluppo del business.

Alle 18 (ora italiana) di oggi sarebbe scaduto il termine entro il quale Bonomi avrebbe dovuto comunicare le sue intenzioni all'Amf, la Consob francese.

Il 3 luglio è atteso che la corte d'appello di Parigi si pronunci sul ricorso di Bonomi contro l'aut-aut imposto dall'Amf. L'autorità ora dovrà stabilire il calendario delle due offerte.

Il titolo Club Med è sospeso da circa un'ora su richiesta della società.

L'offerta di Bonomi prevede anche il pagamento di 22,41 euro per ogni azione Oceane 2015.

Attraverso Strategic Holdings, che fa capo alla holding di famiglia BI Invest, Bonomi controlla oltre l'11% del capitale di Club Med.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia