Fiat, impegno per contratto presto, forse prima di ferie - Marchionne

lunedì 30 giugno 2014 14:10
 

TORINO, 30 giugno (Reuters) - Fiat cercherà di fare in modo che venga chiuso al più presto l'accordo per il rinnovo del contratto di lavoro dei dipendenti.

Lo ha detto l'AD Sergio Marchionne, a margine dell'assemblea dell'Unione Industriali di Torino.

"Cercheremo di chiudere appena possibile. Il nostro impegno c'è", ha affermato Marchionne.

A chi gli chiedeva se il contratto verrà chiuso prima delle ferie estive, l'AD ha risposto "spero di sì".

Due settimane fa, i sindacati firmatari degli accordi Fiat (esclusa la Fiom) avevano deciso il blocco degli straordinari come risposta alla rottura delle trattative sul rinnovo del contratto.

In risposta alla mossa dei sindacati, Fiat aveva bloccato il trasferimento di 500 dipendenti di Mirafiori nello stabilimento di Grugliasco, decisione revocata una settimana fa.

(Stefano Rebaudo)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia