Turchia, consorzio con Gtech presenta offerta per lotteria nazionale

venerdì 27 giugno 2014 16:17
 

PRAGA/ISTANBUL, 27 giugno (Reuters) - Un consorzio formato da Gtech e dalle società di investimento ceche Kkcg ed Emma Capital ha presentato un'offerta per la gestione della lotteria nazionale turca Milli Piyango.

E' quanto ha annunciato Kkcg, aggiungendo che il consorzio è in trattative avanzate con la società di investimenti turca Bilgili Grou per entrare nella compagine.

Oggi scade il termine per la presentazione delle offerte all'autorità turca che si occupa di privatizzazioni.

Kkcg ed Emma, controllate dal finanziere ceco Jiri Smejc, l'anno scorso hanno acquisito il controllo della greca Opap .

In corsa per Milli Piyango c'è anche Net Sans Oyunlari Yatirim, parte della conglomerata turca Net Holding, che, però, ha presentato un'offerta per la sola divisione Games of Chance insieme a Hitay Yatirim Holding.

Gtech aveva preannunciato di essere in corsa per la lotteria turca nella primavera scorsa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia