Borsa Usa in calo su commento Bullard sui tassi di interesse

giovedì 26 giugno 2014 17:24
 

NEW YORK, 26 giugno (Reuters) - La borsa Usa è in calo dopo i commenti sui tassi di interesse del presidente della St. Louis Fed James Bullard, secondo il quale potrebbero subire un aumento entro la fine del primo trimestre 2015.

I titoli finanziari sono fra quelli che registrano le maggiori perdite, dopo che il procuratore generale dello stato di New York ha depositato una causa contro Barclays, accusando la banca britannica di dare un ingiusto vantaggio negli Stati Uniti ai clienti high-frequency.

Le azioni del titolo americano di Barclays sono in calo del 7,3% a 14,57 dollari. Anche le altre banche europee sono state colpite, con Ubs in calo del 2,5% a 18,45 dollari e Credit Suisse che perde il 4,1% a 28,14 dollari.

Alcoa sale del 3,1% a 15,01 dollari. La società ha dato l'ok all'acquisto del produttore di parti di aeromobile Firth Rixson dalla società di private equity Oak Hill Partners per 2,85 miliardi di dollari in cash e azioni.

Intorno alle 17,15, l'indice Dow Jones scende dello 0,54% a 16.774 punti, l'S&P 500 perde lo 0,51% a 1.949,68 punti, mentre il Nasdaq è in calo dello 0,48% a 4.358,74 punti.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia