Forex, euro saldo oltre 1,36 dollari dopo Pil finale Pil, ordini Usa

mercoledì 25 giugno 2014 15:38
 

NEW YORK, 25 giugno (Reuters) - Il cambio dell'euro/dollaro
si muova in rialzo di circa 0,3% rispetto alla chiusura
precedente negli scambi della mattinata statunitense, sostenuto
dalla lettura piuttosto deludente degli ultimi numeri Usa sulla
crescita e gli ordinativi.
    Relativi al primo trimestre, i dati definitivi sul Pil della
prima economia mondiale mostrano una contrazione al tasso annuo
di 2,9%, ampiamente superiore al rallentamento di 1% evidenziato
il mese scorso a al consensus pari a -1,7%. Oltre che il
risultato peggiore dal primo trimestre 2009, dicono le
statistiche del dipartimento al Commercio, si tratta della
maggior revisione negativa tra la seconda e la terza stima al
1976 a questa parte. 
    Decisamente poco incoraggianti anche i numeri sugli ordini
di beni durevoli di maggio, che mostrano una flessione di 1,0%
dopo il progresso di 0,8% ad aprile e rispetto al consensus di
una variazione nulla.
    Il cross del dollaro/yen lascia anch'esso sul terreno poco
meno di 0,3%.
           
                             ORE 15,35               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3636/37                 1,3605  
 DOLLARO/YEN          101,74/76                 101,97  
 EURO/YEN          138,71/74                 138,70 
 EURO/STERLINA     0,8022/24                 0,8011   
 ORO SPOT         1.317,70/8,20         1.317,60/19,00 
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia