Forex, euro poco mosso su dollaro, in rialzo su sterlina

mercoledì 25 giugno 2014 10:23
 

LONDRA, 25 giugno (Reuters) - L'euro beneficia della
debolezza della sterlina dopo le dichiarazioni di ieri del
governatore della Banca d'Inghilterra che hanno raffreddato le
attese per un incremento dei tassi di interesse a fine anno.
    La moneta unica, poco mossa sul dollaro, sale anche rispetto
ad altre valute come il dollaro australiano e neozelandese sulla
scia dei timori geopolitici in Medio Oriente.
    La divisa europea non ha reagito invece in maniera
significativa al dato Gfk sulla fiducia dei consumatori tedeschi
rivelatosi superiore alle attese, ai massimi livelli degli
ultimi sette anni e mezzo.
    Spinto dall'ottimismo per le prospettive dell'economia del
paese, l'indice prospettico sul sentiment dei consumatori
elaborato da Gfk è salito a quota 8,9 all'inizio di luglio, dopo
la revisione di giugno a 8,6, mentre le previsioni Reuters
stimavano 8,5.
    Infine il dollaro è in lieve calo sullo yen con alcuni
investitori prudenti in attesa della lettura finale del Pil Usa
del primo trimestre, che verrà resa nota nel pomeriggio.     
           
                             ORE 10,15               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3608/11                 1,3605  
 DOLLARO/YEN          101,91/93                 101,97  
 EURO/YEN          138,67/70                 138,70 
 EURO/STERLINA     0,8021/25                 0,8011   
 ORO SPOT         1.314,40/4,83         1.317,60/19,00 
    
 
 -  Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia