Borsa Tokyo chiude in calo in scia Wall Street, pesa Iraq

mercoledì 25 giugno 2014 08:08
 

TOKYO, 25 giugno (Reuters) - Chiusura in calo per la borsa giapponese, che si è allineata alla debolezza di Wall Street, dove le preoccupazioni per le turbolenze politiche in Iraq hanno oscurato i buoni dati economici diffusi nei giorni scorsi.

L'indice Nikkei ha terminato la seduta in ribasso dello 0,71%, 15.266,61 punti; l'indice Topix, ha registrato un calo dello 0,6%, a 1.260,83 punti.

Gli investitori hanno preso beneficio oggi dopo i recenti rialzi, non mostrando molto entusiasmo di fronte al piano di rilancio del governo giapponese. Ieri il primo ministro Shinzo Abe ha annunciato una serie di misure per ridare fiato alla crescita economica del paese che comprendono, in particolare, una riduzione delle imposte per le aziende.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia