Borsa Usa poco mossa dopo rally, dati macro misti

lunedì 23 giugno 2014 18:04
 

NEW YORK, 23 giugno (Reuters) - Gli indici di Wall Street sono in lieve calo dopo il rally di sei giorni dell'S&P e dopo una serie di dati macroeconomici contrastanti a livello globale.

Secondo i dati preliminari di Markit, il Pmi manifatturiero Usa è salito a quota 57,5 a giugno, oltre le attese degli economisti di 56,5. Si tratta della lettura più alta da maggio 2010.

Anche i dati sul settore immobiliare statunitense sono risultati incoraggianti, con le vendite di case cresciute del 4,9% a maggio.

Buone notizie anche dalla Cina, con il Pmi flash sul settore manifatturiero tornato sopra la soglia 50 per la prima volta in sei mesi.

Il Pmi composito per la zona euro ha però registrato una discesa a 52,8 a giugno dal 53,5 di maggio, sotto le attese degli analisti.

Attorno alle 17,55 italiane, il Dow Jones cede lo 0,24%, l'indice S&P500 lo 0,16%, mentre il Nasdaq lo 0,12%.

Tra i singoli titoli:

GE cede l'1,3% sulla scia dell'accordo con Alstom per l'acquisto della divisione energetica del gruppo francese. Sabato Alstom si è pronunciata a favore dell'offerta del colosso Usa da 7,3 miliardi di euro cash a scapito della proposta rivale del tandem Siemens -Mitsubishi Heavy Industries .   Continua...