Creval, via libera a fusione controllata Mediocreval

lunedì 23 giugno 2014 16:28
 

MILANO, 23 giugno (Reuters) - I rispettivi Cda del Credito Valtellinese e della controllata al 100% Mediocreval, il braccio del gruppo che opera nel leasing, hanno approvato la fusione per incorporazione di quest'ultima nella capogruppo.

Lo annuncia una nota dell'istituto ricordando che l'operazione rientra tra gli obiettivi del piano industriale volto a semplificare la struttura societaria del gruppo e a implementare accordi di partnership strategiche.

In questo ambito, e in seguito alla fusione, il piano prevede il conferimento di un ramo di azienda relativo ad attività di leasing del gruppo per circa 435 milioni ad Alba Leasing, attraverso un aumento di capitale riservato che consentirà a Creval di avere l'8% circa dell'operatore.

La stipula dell'atto di fusione è prevista per la fine di luglio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia