Zona euro, mercato favorevole per aumenti capitale banche - Nouy

lunedì 23 giugno 2014 12:44
 

DUBLINO, 23 giugno (Reuters) - L'attuale fase di mercato è favorevole agli aumenti di capitale nel settore bancario in quanto sembra esserci liquidità sufficiente per sostenere le operazioni di ricapitalizzazione.

A dirlo è Daniele Nouy, la responsabile del nuovo organo di di vigilanza della Bce sulle banche della zona euro che assumerà la supervisione a novembre dopo la conclusione degli approfonditi esami sui bilanci a cui sono sottoposte le maggiori banche dell'area.

"I mercati sono in condizioni ragionevolmente favorevoli. C'è liquidità pronta per essere investita nelle banche, in equity o funding, se i mercati sono convinti della trasparenza degli esercizi in corso", ha detto Nouy ai giornalisti risponendo alla domanda se la Bce si aspetta nuovi aumenti di capitale nel settore bancario.

Complessivamente le misure prese dalle banche da luglio dell'anno scorso per rafforzare i propri bilanci ammontano a 104 miliardi di euro attraverso aumenti di capitale programmati o completati o maggiori accantonamenti, aveva detto la Bce lo scorso aprile.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia