Astaldi si aggiudica due contratti in Polonia per 200 mln euro

venerdì 20 giugno 2014 12:26
 

ROMA, 20 giugno (Reuters) - Astaldi si è aggiudicato due nuovi contratti stradali in Polonia del valore complessivo di 200 milioni di euro.

Lo si legge in una nota del gruppo di costruzioni di grandi opere.

Le opere, commissionate dalla Direzione Generale per le Strade e Autostrade Nazionali polacca (GDDKiA), saranno finanziate con il contributo dei fondi Ue.

I lavori saranno avviati nel secondo semestre 2014.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato cliccando su