Borse Europa poco mosse, brilla farmaceutica Shire

venerdì 20 giugno 2014 10:40
 

INDICI                        ORE 10,30  VAR %   CHIUS. 2013
 EUROSTOXX50                   3313,27    -0,05   3019
 FTSEUROFIRST300               1397,49    +0,14   1316,39
 STOXX BANCHE                  202,54     -0,29   194,21
 STOXX OIL&GAS                 377,26     +0,21   335
 STOXX ASSICURAZIONI           231,6      -0,2    228,22
 STOXX AUTO                    528,18     +0,21   481,95
 STOXX TLC                     304,21     -0,38   297,6
 STOXX TECH                    288,13     -0,12   290,51
 
    LONDRA, 20 giugno (Reuters) - L'azionario europeo è poco
mosso in apertura e trova sostegno dal rally della farmaceutica
Shire oggetto delle mire da parte della rivale Usa
AbbVie.
    Le azioni del titolo britannico balzano del 13% dopo che
AbbVie ha confermato l'offerta di takeover che è stato respinta
dal board di Shire.
    Alle 10,30 italiane, l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300
 sale dello 0,1% a quota 1.397,05.
    Tra le singole piazze, Francoforte +0,01%, Parigi
 -0,06%, Londra +0,27%. 
    
    Altri titoli in evidenza:
    Tra i titoli in rosso, la norvegese Telenor cala
del 2,3% dopo che il ministro del commercio ha detto che il
governo intende chiedere al Parlamento il diritto di ridurre la
propria partecipazione nella società tlc e nel gruppo
industriale Kongsberg Gruppen.
    Perde ancora EDF, dopo i cali di ieri, con UBS e
Natixis che hanno tagliato i loro target sull'utility dopo la
cancellazione di un incremento tariffario che doveva scattare da
agosto.
    Gemalto perde circa il 2% dopo che un tribunale Usa
ha respinto il ricorso in cui lamentava la violazione di
brevetti per il sistema operativo Android da parte di Google
, Motorola, Samsung e HTC
.    
    Nel giorno del debutto in borsa le azioni di Euronext
 hanno iniziato a scambiare a 19,40 euro, il 3% sotto il
prezzo fissato per l'Ipo, segnalando cautela degli investitori
sulle prospettive della piattaforma di mercato. La controllante
Intercontinental Exchange aveva prezzato le azioni a 20
euro, nella parte bassa del range annunciato in precedenza tra
19-25 euro.
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia