Prelios, slittano offerte su Uccmb, Release entro estate - Iasi

giovedì 19 giugno 2014 16:58
 

MILANO, 19 giugno (Reuters) - La scadenza per presentare le offerte per Uccmb, banca controllata di Unicredit specializzata nella gestione dei crediti anomali, potrebbe slittare oltre il 30 giugno, mentre la gara per Release di Banco Popolare potrebbe risolversi entro l'estate.

E' quanto ha spiegato Sergio Iasi, amministratore delegato di Prelios, che con il fondo americano Fortress sta partecipando alle due gare.

"Stiamo lavorando su entrambi, siamo shortlisted", spiega l'AD.

"Sono in corso incontri su Uccmb, ci sono rumours di proroga di qualche giorno dei termini per le offerte oltre al 30 giugno", ha aggiunto Iasi, sottolineando che Fortress farà un'offerta per comprare il 100% ed è stato stipulato un 'service agreement' che prevede, nel caso di aggiudicazione, che Prelios gestisca parte dei servizi.

Per quanto riguarda le tempistiche della gara su Release, la 'bad bank' in cui sono confluiti i crediti non performing e il portafoglio immobiliare ex Italease, l'AD ha detto "entro l'estate".

Release e Uccmb "sono due operazioni di diverse, uno cede un portafoglio, l'altro la società di gestione", ha sottolineato Iasi. Sui npl "in questo momento mi sembra più attivo e dinamico il mercato delle banche di medie dimensioni".

L'AD ha infine sottolineato che la società sta guardando ai portafogli di npl di altre banche, con una taglia simile a quella di Release.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia