Wdf, ok Cda a fusione controllate spagnole, buyback 5% capitale

mercoledì 18 giugno 2014 19:34
 

ROMA, 18 giugno (Reuters) - Il consiglio di amministrazione di World Duty Free ha approvato l'avvio di un programma di buyback per un numero massimo di 12.726.000, pari al 5% del capitale.

Lo rende noto un comunicato spiegando che il programma di acquisto potrà essere realizzato, in una o più volte, per un periodo di 18 mesi dalla data della deliberazione assembleare sopra citata, e pertanto entro il 14 novembre 2015.

Il cda inoltre ha approvato la fusione della controllata spagnola World Duty Free Sau con sede in Spagna in World Duty Free Group Espaa, società anch'essa di diritto spagnolo, controllata da World Duty Free Group Sau per il 99,89% del capitale sociale.

I clienti Reuters possono leggere la nota integrale cliccando su

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia