Borsa Usa poco mossa, ingessata da attesa per Fed

mercoledì 18 giugno 2014 17:04
 

NEW YORK, 18 giugno (Reuters) - Seduta poco mossa per la borsa Usa in attesa dell'annuncio di politica monetaria della Federal Reserve.

Al termine della riunione, alle 20 italiane, la banca centrale statunitense dovrebbe annunciare un altro taglio da 10 miliardi di dollari agli acquisti mensili di bond ma sono poche, se non nessuna, le altre mosse concrete di politica monetaria attese.

Il presidente Janet Yellen terrà una conferenza stampa per discutere i risultati mezz'ora dopo.

"I mercati dei capitali resteranno in attesa fino a quando non ci saranno dettagli sul meeting della Fed e gli investitori guarderanno con attenzione la conferenza stampa di Yellen che seguirà l'annuncio", commenta Jim Russell, strategist di U.S. Bank Wealth Management a Cincinnati, Ohio.

Nelle ultime tre sedute l'indice S&P 500 è salito dello 0,6%, con gli investitori pronti a relegare in secondo piano le crescenti tensioni in Iraq per concentrarsi sul fermento in campo M&A e su dati della manifattura migliori del previsto.

Intorno alle 17 italiane il Dow Jones cede lo 0,17%, l'S&P 500 arretra di un frazionale 0,01% e il Nasdaq perde lo 0,1%.

Adobe Systems balza di oltre l'8% sulla scia di utili e ricavi trimestrali migliori delle attese.

In buon rialzo (+4,5%) anche FedEx Corp grazie a un aumento più forte delle aspettative del fatturato del trimestre.

Sul fronte opposto ConAgra Foods lascia sul terreno il 6,7% dopo l'annuncio che l'utile adjusted del quarto trimestre sarà più basso del previsto.   Continua...