Borsa Usa in rialzo dopo dato nuovi occupati, bene Joy Global

venerdì 6 giugno 2014 16:29
 

NEW YORK, 6 giugno (Reuters) - Il dato sui nuovi occupati di maggio spinge al rialzo l'azionario Usa con gli indici principali che ritoccano nuovamente i record storici già aggiornati più volte di recente.

Ne beneficiano in particolare i settori ciclici, in quanto più legati all'espansione economica, tra cui i finanziari con lo stoxx di riferimento che sale dello 0,49% e quello dei consumi discrezionali che guadagna lo 0,42%.

In maggio si sono registrati 217.000 nuovi occupati negli Usa, leggermente meno delle attese, mentre il tasso di disoccupazione è rimasto ancorato al 6,3%. Si tratta della prima volta da gennaio 2000 in cui il numero di nuovi occupati supera le 200.000 unità per quattro mesi consecutivi.

"Lo slancio del mercato eventualmente scemerà ma i fondamentali sembrano ok e io vorrei questi dati macro forti ogni giorni", spiega Andres Garcia-Amaya, global strategist di JP Morgan Funds.

Intorno alle 16:20 il Dow Jones sale dello 0,34%, il Nasdaq dello 0,31%, l'S&P 500 dello 0,30%.

Joy Global guadagna il 2,06% grazie ai buoni risultati trimestrali. Il titolo si avvia a chiudere la migliore settimana da agosto 2012.

Peabody Energy (-2,65%) è uno dei titoli peggiori dell'S&P 500 dopo la bocciatura a 'neutral' di Goldman Sachs.

Hertz Global Holdings scivola del 9,38% dopo aver annunciato che rivedrà i risultati finanziari degli ultimi tre anni per correggere errori contabili dal 2011.

Novavax è uno dei titoli del Nasdaq più trattati e cede il 6,64% il giorno dopo un'offerta pubblica di 25 milioni di azioni ordinarie prezzata a sconto.   Continua...