Acea, in nuovo cda Suez mantiene due posti, Caltagirone ne perde uno

giovedì 5 giugno 2014 13:40
 

ROMA, 5 giugno (Reuters) - Il nuovo consiglio di Acea appena eletto dall'assemblea nel numero dimagrito di sette componenti, vede la riduzione a un solo consigliere della rappresentanza di Francesco Gaetano Caltagirone, mentre Suez mantiene i suoi due.

Dopo il voto, basato sulle tre liste presentate dal Comune e dai grandi soci privati, e considerando il limite dell'8% ai diritti di voto per i soci privati, Roma Capitale prende la metà più uno dei sette componenti, cioè quattro consiglieri, la lista che fa capo a Suez, ha preso circa il 17% dei voti, mentre quella di Caltagirone poco più del 13%.

Francesco Caltagirone, è l'unico consigliere in Acea del gruppo di famiglia, mentre Suez mantiene in consiglio Giovanni Giani e Diane D'Arras.

Il sindaco Ignazio Marino, sottolineando che si tratta di un consiglio a maggioranza femminile, ha proposto per la carica di presidente la nomina di Catia Tomasetti, che è stata eletta a maggioranza dall'assemblea.

Amministratore delegato di Acea sarà nominato Alberto Irace.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia