Borsa Usa in lieve rialzo dopo dati contrastanti

mercoledì 4 giugno 2014 19:19
 

NEW YORK, 4 giugno (Reuters) - La borsa Usa è poco mossa intorno a metà giornata, con il mercato che non ha saputo trovare una direzione nei dati macro contrastanti.

Gli indici hanno aperto deboli, sotto pressione per i deludenti dati Adp sul mercato del lavoro del settore privato, ma sono poi passati in territorio positivo grazie alla lettura ottimistica dell'indice Ism non manifatturiero, che ha mostrato a maggio un'accelerazione più forte delle attese, salendo al ritmo più veloce degli ultimi nove mesi.

I volumi continuano a essere sottili rendendo il mercato più suscettibile a oscillazioni intraday e indicando una mancanza di convinzione nel recente rally.

"Con alcuni dati forti e altri deboli, non abbiamo un quadro chiaro del mercato o dell'economia al momento", commenta Adam Sarhan di Sarhan Capital a New York.

Intorno alle 19,10 italiane il Dow Jones sale dello 0,1%, l'S&P 500 dello 0,2% e il Nasdaq dello 0,5%.

Tra i singoli titoli Protective Life balza del 18% dopo che la giapponese Dai-ichi Life Insurance ha comunicato che rileverà la società per 5,7 miliardi di dollari.

Particolarmente attivo sul Nasdaq Tibco Software, che cede il 6% sulla scia di previsioni per il secondo trimestre molto inferiori alle attese.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia