Mediolanum, con trasformazione in banca Core Tier 1 sotto 14%, poi risale

mercoledì 4 giugno 2014 16:01
 

MILANO, 4 giugno (Reuters) - Con la trasformazione di Mediolanum da spa a banca, il gruppo vedrà il Core Tier 1 scendere sotto l'attuale 14%, ma il coefficiente patrimoniale è destinato a risalire in tempi brevi.

Lo ha detto l'AD di Banca Mediolanum e vicepresidente del gruppo, Massimo Doris, dopo che è stato deciso di procedere all'inoltro alla Banca d'Italia della comunicazione per l'avvio del procedimento di iscrizione all'Albo dei gruppi bancari in qualità di capogruppo.

Tale iniziativa si è resa necessaria dopo l'entrata in vigore della normativa che prevede l'inclusione delle Società di Partecipazione Finanziaria Mista - come Mediolanum Spa - nel perimetro dei gruppi bancari e della conseguente comunicazione ricevuta dalla Banca d'Italia.

"Quello che cambia sono i requisiti patrimoniali, il Core Tier 1 scende leggermente e poi, grazie alla politica di distribuire solo il 50% degli utili, si riequilibrerà presto", ha detto Doris.

Il manager ha detto anche che si sta discutendo con Banca d'Italia - a cui Mediolanum ha chiesto un anno per portare a termine la trasformazione - se la partecipazione di poco meno del 30% di Fininvest nella futura capogruppo bancaria rappresenti o meno una criticità.

(Maria Pia Quaglia)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia