Mediolanum, nostro 50% Banca Esperia vale "almeno 180 mln" -M.Doris

mercoledì 4 giugno 2014 15:32
 

MILANO, 4 giugno (Reuters) - La partecipazione del 50% di Mediolanum in Banca Esperia, jv nel private banking con Mediobanca, non vale meno di 180 milioni. Questa dunque la cifra che il gruppo si aspetta venga messa sul piatto da un potenziale pretendente, che potrebbe essere un gruppo estero interessato ad entrare nel private banking in Italia.

Lo ha detto ai giornalisti Massimo Doris, AD di Banca Mediolanum e vicepresidente del gruppo.

"Non è arrivata nessuna offerta per Banca Esperia", ha detto Doris. "La nostra quota vale almeno 180 milioni".

Il manager ha ribadito che la partecipazione non è strategica ma "non siamo alla disperata ricerca di un compratore".

(Maria Pia Quaglia)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia