Borsa Usa in lieve calo dopo recenti rialzi

martedì 3 giugno 2014 19:51
 

NEW YORK, 3 giugno (Reuters) - Gli indici di Wall Street sono in lieve calo, prendendosi una pausa dopo i nuovi recenti record.

Otto su dieci settori sono negativi, con le perdite guidate dalle telecomunicazioni.

Positivi invece i produttori di semiconduttori.

Sotto i riflettori il comparto auto, dopo che General Motors e Ford Motor hanno registrato a maggio vendite superiori alle attese.

Alle 19,45 il Dow Jones cede lo 0,15%, l'indice S&P 500 lo 0,1% e il Nasdaq lo 0,16%.

Tra i singoli titoli Hillshire Brands guadagna quasi il 9% dopo che il produttore di pollami Pilgrim's Pride Corp (-1,6%) ha aumentato la propria offerta per Hillshire, superando l'offerta del rivale Tyson Foods Inc (-2,2%). Hillshire ha fatto sapere che parlerà con entrambe le parti.

Doral Financial cede quasi il 13% dopo aver reso noto che ha ricevuto una lettera dalla Fed di New York, che le impone di riclassificare i proventi attesi da un accordo fiscale come perdite e svalutazioni.

Quiksilver perde quasi il 35% dopo aver chiuso il trimestre con una perdita in aumento, risentendo di un calo delle vendite wholesale in Nord America ed Europa.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia