Italia, Pil trim2 visto in crescita 0,1/0,4% su trimestre -Istat

venerdì 30 maggio 2014 18:50
 

ROMA, 30 maggio (Reuters) - Nella nota mensile di previsione, pubblicata per la prima volta oggi da Istat e che in passato veniva inviata solo agli economisti, l'istituto di statistica vede il Pil italiano nel secondo trimestre in ripresa congiunturale in un intervallo compreso fra 0,1 e 0,4%.

"Sulla base delle informazioni più recenti, in T2 2014 i ritmi produttivi dell'industria (al netto delle costruzioni) sono attesi in aumento (+0,8% su T1). Per quanto concerne l'economia italiana, dopo la flessione in T1, il prodotto è atteso in recupero in T2, con una crescita congiunturale stimata in un intervallo compreso tra lo 0,1 e lo 0,4%", si legge nella nota.

La nota dell'Istat aggiunge che a questa crescita "contribuirebbero positivamente le componenti interne di domanda, mentre l'apporto delle esportazioni nette è stimato essere lievemente negativo. La crescita del Pil è prevista in decelerazione in T3 e in lieve rialzo in T4. Tenuto conto di tali andamenti, e del dato per T1, la variazione del Pil nella media del 2014 risulterebbe debolmente positiva".

Nel primo trimestre l'andamento del Pil è stato -0,1%, inferiore a tutte le previsioni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia