Salini valuta aumento fino 10% e collocamento per ampliare flottante

venerdì 30 maggio 2014 18:08
 

MILANO, 30 maggio (Reuters) - Salini Impregilo sta valutando un'offerta di azioni destinata a investitori istituzionali attraverso una emissione di nuove azioni fino a un massimo del 10% dell'attuale capitale sociale, mentre l'azionista Salini Costruttori sta valutando contestualmente la vendita di una parte della sua partecipazione in Salini Impregilo.

E' quanto si legge in una nota della società, che ufficializza così la strategia di ampliamento del flottante fino ad almeno il 25% del capitale già anticipata dai vertici della società.

"I proventi del proposto aumento di capitale dovrebbero rafforzare ulteriormente la struttura patrimoniale di Salini Impregilo, aumentando la flessibilità del gruppo ai fini della realizzazione del già annunciato business plan 2014-2017", spiega il comunicato.

Salini Costruttori, che ora detiene l'89,9% della società, resterà l'azionista di maggioranza di Salini Impregilo.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia