Fiat, Brasile concede incentivi a produttori auto per innovazione

venerdì 30 maggio 2014 15:15
 

SAN PAOLO, 30 maggio (Reuters) - Il ministero dello Sviluppo, dell'Indutria e del Commercio estero in Brasile ha consentito a una serie di produttori come Fiat, Volkswagen e General Motors l'accesso al programma di incentivi per l'innovazione tecnologica Inovar-Auto.

Il programa concede una riduzione delle imposte sui prodotti industrializzati (IPI) a produttori e importatori che si impegnano a produrre e vendere nel paese veicoli con un consumo di carburante più efficiente e anche a investire in ricerca e tecnologia.

I produttori Fiat Automóveis, Volkswagen do Brasil, Ford Motor Company Brasil e Honda Automóveis do Brasil avranno dunque una aliquota più bassa di IPI per 2.800 veicoli dal primo giugno al 31 dicembre di quest'anno e per altri 2.000 veicoli da gennaio a maggio 2015.

Lo stesso vale per General Motors do Brasil, Renault do Brasil, Nissan do Brasil Automóveis, Peugeot Citroën do Brasil Automóveis e Toyota do Brasil.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia