PUNTO 1-Siemens, con ristrutturazione coinvolti 11.600 posti di lavoro

venerdì 30 maggio 2014 15:17
 

(Riscrive aggiungendo precisazione Siemens)

MONACO, 30 maggio (Reuters) - Siemens ha confermato che circa 11.600 posti di lavoro saranno coinvolti nel processo di ristrutturazione presentato dall'amministratore delegato Joe Kaeser a inizio mese, ma ha precisato che non tutte le posizioni interessate saranno necessariamente da tagliare.

In una nota inviata via email, un portavoce del conglomerato tedesco ha confermato quanto Kaeser avevo detto nel corso di una conferenza a New York ieri, e riportato da un'agenzia di stampa, ovvero che l'intero processo di ristrutturazione interesserà 7.600 posti di lavoro in tutto il modo, mentre altri 4.000 sono legati all'abolizione dei raggruppamenti regionali.

"Al momento Kaeser ha solo detto quante posizioni saranno coinvolte nella ristrutturazione organizzativa", si legge nella nota.

"Tuttavia la rimozione di posti di lavoro in un settore non significa necessariamente il taglio dei posti", ha aggiunto.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia