PUNTO 1-Intesa, trattative Kkr avanzate, vede chiusura prox settimane-Ceo

venerdì 30 maggio 2014 13:57
 

(Aggiunge dettagli)

ROMA, 30 maggio (Reuters) - La trattativa di Intesa Sanpaolo con Kkr per sviluppare insieme a UniCredit e Alvarez & Marsal una soluzione per gestire il portafoglio dei crediti in ristrutturazione, è in fase molto avanzata e potrebbe chiudersi nelle prossime settimane.

Lo ha detto il Ceo Carlo Messina a margine dell'assemblea annuale di Banca d'Italia.

"La trattativa con Kkr è in uno stadio molto avanzato, pensiamo di chiudere un accordo nelle prossime settimane", ha detto Messina.

Lo scorso 22 aprile Intesa, UniCredit, Kkr e Alvarez & Marsal hanno firmato un memorandum of understanding con lo scopo di "sviluppare e realizzare insieme una soluzione innovativa, finalizzata a ottimizzare le performance e massimizzare il valore di un selezionato portafoglio di crediti in ristrutturazione attraverso la gestione attiva degli asset e l'apporto di nuove risorse finanziare".

Messina ha anche osservato che nel processo di valutazione dei crediti deteriorati occorra considerare attentamente la possibile ripresa del mercato immobiliare.

"Credo sia molto importante aspettare il recupero del mercato immobiliare che io vedo nell'ultima parte dell'anno, perché le famiglie stanno tornando a comprare immobili", ha detto l'Ad di Intesa Sanpaolo.

"Prima di vendere a dei prezzi che secondo me non sono rappresentantivi del reale valore del bene immobiliare, è opportuno aspettare alcuni mesi", ha aggiunto.

(Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia