Borsa Usa in rialzo su scommesse crescita malgrado calo Pil

giovedì 29 maggio 2014 17:48
 

NEW YORK, 29 maggio (Reuters) - Borsa Usa in lieve rialzo in mattinata sulle attese di una decisa crescita dell'economia nel secondo trimestre nonostante la contrazione registrata nel primo.

A supporto degli indici, con l'S&P 500 oggi su nuovi massimi, anche il dato settimanale sulle richieste di sussidi di disoccupazione inferiore alle attese.

"I consumi personali sono stati rivisti al rialzo, è un numero consistente e ha tenuto", dice Phil Orlando, capo- strategist di Federated Investors a New York, commentando le componenti del Pil pubblicati oggi. "Questo mi dà grande fiducia sul resto dell'anno".

Intorno alle 17,15 italiane il Dow Jones sale dello 0,11%, l'indice S&P 500 dello 0,22% e il Nasdaq dello 0,35%.

Il rendimento del T-Bond decennale si è rafforzato dopo i dati ma è ancora vicino ai minimi da 11 mesi sulle attese di nuove misure espansive della Bce. I bassi rendimenti potrebbero continuare a spingere gli investitori verso azioni con un buon dividend-yield come il settore delle utilities.

"I rendimenti bassi non hanno nulla a che fare con l'economia nazionale ma con le attese per le mosse di sostegno all'economia della Bce", dice Peter Cardillo, capo economista di Rockwell Global Capital a New York.

I bond sono anche "una scommessa sicura dopo le elezioni europee, dato che i paesi periferici hanno votato contro l'austerità e potrebbero quindi esserci timori di un eventuale peggioramento delle loro economie".

Balza di oltre il 15% Hillshire Brands dopo la controfferta di Tyson Foods superiore a quella di Pilgrim's Pride.

In rialzo di circa il 10% la società di software di cybersecurity Palo Alto Networks all'indomani di risultati trimestrali suepriori alle attese.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia