Ilva, oggi ArcelorMittal e Riva a colloquio al Mise - fonti

giovedì 29 maggio 2014 13:54
 

ROMA, 29 maggio (Reuters) - Il ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, vede oggi al ministero rappresentanti del gigante mondiale della siderurgia ArcelorMittal per discutere del dossier Ilva, riferiscono fonti di settore, mentre il governo è impegnato a trovare una soluzione per sostenere il rilancio dell'azienda italiana.

L'incontro è in corso al Mise, riferiscono le fonti.

Alle 14.30, dicono ancora le fonti, Guidi incontrerà rappresentanti della famiglia Riva, proprietaria dell'Ilva, commissariata da un anno dal governo per provvedere alla bonifica ambientale degli impianti di Taranto.

Alle 16.30 si svolgerà poi al ministero un tavolo sulla siderurgia con la partecipazione dei sindacati e delle associazioni di categoria.

Nelle settimane scorse fonti di ArcelorMittal hanno parlato di un generico interesse della compagnia per Ilva, primo produttore italiano di acciaio e tra i più importanti in Europa. Interesse è stato espresso anche da Marcegaglia - importante cliente di Ilva - e dal concorrente italiano Arvedi. Negli ultimi giorni sembra esserci stata un'accelerazione sulla vicenda da parte del governo, che è alle prese con il piano industriale di Ilva presentato dal commissario Enrico Bondi e con la necessità di un finanziamento-ponte per evitare la crisi dell'azienda, stimato dal commissario in circa 1 miliardo di euro.

Ieri Claudio Riva, figlio del patron Emilio - recentemente scomparso - ha detto che la famiglia intende partecipare al rilancio dell'Ilva con l'aumento di capitale, pur precisando di aver bisogno di altri partner, ma ha chiesto al governo di respingere il piano industriale di Bondi e di poter esprimere il proprio parere sulla governance dell'azienda.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia