Bce, Ad Intesa si aspetta riduzione tassi, avvio 'funding for lending'

giovedì 29 maggio 2014 10:02
 

ROMA, 29 maggio (Reuters) - Carlo Messina, amministratore delegato di Intesa SanPaolo, una delle due principali banche italiane, ha detto di aspettarsi che nella prossima riunione la Banca centrale europea riduca i tassi di interesse.

A margine dell'assemblea annuale di Confindustria, il banchiere ha aggiunto di augurarsi anche che la banca centrale avvii l'operazione di "funding for lending", ossia la concessione di finanziamenti al sistema degli istituti di credito a condizione che questi girino i fondi all'economia reale.

La prossima riunione del board della Bce è prevista per giovedì 5 giugno.

(Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia