Carige, Fondazione domani valuterà avvio azioni legali - fonte

mercoledì 28 maggio 2014 20:01
 

MILANO, 28 maggio (Reuters) - Il Cda della Fondazione Carige, convocato domani per esaminare il progetto di bilancio, valuterà anche l'avvio di eventuali azioni legali a tutela dell'ente in merito alla vicenda giudiziaria che ha coinvolto l'ex presidente Giovanni Berneschi.

Lo dice una fonte vicina alla Fondazione aggiungendo che all'ordine del giorno di domani vi sarà anche l'avvio di una due diligence sulla passata gestione dell'ente, e in particolare alla luce delle ultime segnalazioni del ministero dell'Economia.

"Alla luce di quello che sta emergendo sotto il profilo giudiziario c'è il legittimo sospetto che la Fondazione sia stata danneggiata", dice la fonte in merito all'indagine della Procura di Genova che ha portato agli arresti dimiciliari di Berneschi attualmente agli arresti, accusato fra gli altri dei reati di associazione a delinquere e truffa ai danni di Carige e del suo ramo assicurativo.

Per quanto riguarda invece l'iter che dovrebbe portare alla discesa della Fondazione dall'attuale quota del 29,85% - ridotta dopo il collocamento dell'11% circa della settimana scorsa - al 19%, la fonte dice che è ancora in corso "la ricerca di un partner con un'operazione fuori dal mercato. L'obiettivo è di trovare un partner stabile ed interesato ad investire".

Il bilancio 2013 della Fondazione, spiega la fonte, indicherà una decisa perdite anche seguito della fortye svalutazione della partecipazione in Banca Carige.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia