Borsa Usa debole, nuovo record storico S&P 500 oltre 1.900 punti

mercoledì 28 maggio 2014 17:19
 

NEW YORK, 28 maggio (Reuters) - L'azionario Usa è in calo a metà mattina ma l'S&P 500 ha fatto in tempo a segnare un nuovo record grazie a buoni dati macro e all'attesa di un taglio dei tassi della Bce.

"Abbiamo fatto una mossa decisiva sopra 1.900 punti per l'S&P 500. Il momento economico è chiaramente improntato alla positività e l'indice è in rialzo, questo è abbastanza favorevole per le azioni", spiega Jim Paulsen, responsabile investimenti di Wells Capital Management.

Intorno alle 17,10 italiane, il Dow Jones cede lo 0,11%, l'S&P 500 è piatto dopo essere salito fino a a 1.913,62 punti, il Nasdaq perde lo 0,21%.

La canadese Valeant Pharmaceuticals cede il 3,86% dopo aver alzato la parte cash dell'offerta su Allergan valutando la società a 49,44 miliardi di dollari. Allergan cede il 5,1%.

Toll Brothers sale dell'1,20% dopo aver annunciato utili trimestrali che sono più che raddoppiati.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia