Regione Toscana aderisce solo Opa Sat, avrà 5,061% sia Pisa sia Firenze

martedì 27 maggio 2014 19:41
 

MILANO, 27 maggio (Reuters) - Con una nuova delibera approvata oggi, la Giunta regionale toscana ha definito, nel dettaglio, la propria strategia in merito alle offerte pubbliche di acquisto relative alle società di gestione degli scali di Pisa e Firenze, Sat e Adf : conferma la non adesione da parte della Regione all'Opa obbligatoria lanciata da Corporation America su Adf, mentre aderirà all'offerta volontaria che riguarda Sat.

Lo dice un comunicato.

Pertanto, in Adf la Regione manterrà la partecipazione del 5,061%, quota analoga a quella che sarà conservata anche in Sat dopo l'adesione all'Opa. L'adesione all'Opa è condizionata dalla valutazione di congruità del prezzo di offerta e da modalità di adesione che consentano di recedere dal patto parasociale tra i soci pubblici senza oneri a carico della Regione.

Alcuni giorni fa Corporacion America Italia ha incrementato il prezzo dell'Opa su Sat a 14,22 euro per azione da 13,15 euro. Corporacion America ha in corso un'Opa anche su Aeroporto di Firenze.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia