Gas, Antitrust: sì a cessione attività Torino da Iren a Italgas

lunedì 26 maggio 2014 15:31
 

ROMA, 26 maggio (Reuters) - Via libera dall'Autorità per la concorrenza e il mercato (Agcm) al passaggio nelle mani di Italgas delle attività di distribuzione del gas nel comune di Torino e altri comuni piemontesi, fino ad oggi gestite in joint-venture con Iren.

Lo riferisce il bollettino pubblicato oggi sul sito dell'organismo di vigilanza, in cui si aggiunge che la "operazione di concentrazione consiste in un mero passaggio da un controllo congiunto ad un controllo esclusivo, che non modifica l'assetto concorrenziale dei mercati" dell'area.

Il passaggio sarà realizzato attraverso lo scorporo delle attività di teleriscaldamento dalla joint-venture Aes (51% Italgas , 49% Iren) a favore di Iren e l'acquisizione del controllo integrale della società da parte di Italgas.

"L'operazione prevede il conferimento del ramo di azienda di Aes relativo all'attività di teleriscaldamento ad una società beneficiaria [controllata interamente] da Iren e lo svolgimento della sola attività di distribuzione di gas naturale da parte di Aes. Ad esito dell'operazione, pertanto, le Parti prevedono che l'intero capitale sociale di Aes sarà detenuto da Italgas", si legge nel bollettino.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia