Unipol, faro Consob su sedute 22-23/5, vigilanza costante su informativa concambi

venerdì 23 maggio 2014 19:46
 

MILANO, 23 maggio (Reuters) - La Consob ha avviato verifiche sull'andamento dei titoli Unipol nelle sedute di ieri e di oggi per accertare la regolarità degli scambi e la diffusione delle informazioni ai mercato.

Lo dice una nota della Commissione che contiene alcune precisazioni in merito alle vicende che ieri hanno visto l'Ad del gruppo bolognese Carlo Cimbri indagato, con altre tre persone, per aggiotaggio continuato nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Bologna sulla fusione Unipol-Fonsai volta ad accertare, tra le altre cose, presunte irregolarità nella definizione dei concambi.

Per ciò che riguarda i concambi, la Consob sottolinea nella nota che la determinazione è effettuata dalle società interessate alla fusione senza valutazioni preventiva né autorizzazioni da parte della Commissione.

"Consob ha svolto un ruolo di vigilanza costante sulla correttezza del flusso informativo verso il mercato, che ha accompagnato il processo di determinazione dei concambi, assicurando al mercato la più ampia conoscenza dei profili economico-finanziari e giuridici dell'operazione", prosegue la nota.

La Commissione ricorda poi l'analisi approfondita svolta sulla valutazione degli strumenti finanziari strutturati nel portafoglio Unipol iniziata fin dai primi mesi del 2012 che ha portato alla contestazione di alcune poste di bilancio e alla correzione del bilancio 2011 con la revisione al ribasso del valore contabile dello stesso portafoglio.

"Le proposte degli uffici e le conseguenti decisioni della Commissione hanno poi trovato riscontro nelle numerose integrazioni richieste dalla Consob al documento di fusione pubblicato dalle società a fine 2013, documento soggetto alla vigilanza della Commissione sulla completezza e coerenza dell'informativa resa al mercato", prosegue la nota.

"Eventuali divergenze di opinione su un tema eminentemente tecnico e caratterizzato da una significativa discrezionalità come la valutazione degli strutturati rientrano nella fisiologia delle dinamiche di un organo collegiale", conclude il comunicato.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia