Creval estingue anticipatamente bond con garanzie statali per 500 mln

venerdì 23 maggio 2014 18:42
 

MILANO, 23 maggio (Reuters) - Credito Valtellinese ha estinto anticipatamente per un importo di 500 milioni, su un totale di 1,5 miliardi, alcune passività finanziarie assistite da garanzia dello Stato.

Lo dice una nota della banca aggiungendo che "l'operazione determina un effetto positivo a livello di commissioni, dal secondo trimestre 2014, e tiene contro della solida posizione di liquidità del gruppo".

Il saldo netto di liquidità a tre mesi supera attualmente 4,3 miliardi, mentre gli attivi stanziabili si attestato, a seguito dell'estinzione, a 3,7 miliardi, al netto di haircut.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia