PUNTO 1-UniCredit, nessuna urgenza per cedere private equity di Hvb - Ghizzoni

venerdì 23 maggio 2014 15:25
 

(Aggiunge fonte vicina alla situazione)

MILANO, 23 maggio (Reuters) - UniCredit non ha alcuna urgenza di cedere le attività di private equity della controllata tedesca Hvb e pertanto non ha programmato una tempistica precisa per l'operazione.

Lo ha detto il Ceo Federico Ghizzoni a margine di un convegno organizzato dall'Osservatorio Giovani Editori.

"Non c'è un timing, non abbiamo pressioni di vendere entro una certa data", ha risposto Ghizzoni a chi gli chiedeva un aggiornamento sul progetto di cessione dell'asset.

"La cosa è lì sul tavolo. Faceva parte di un processo che è stato per metà completato. Rimane la seconda metà, ma non ci sono urgenze. Non abbiamo necessità particolari", ha spiegato.

Secondo una fonte vicina alla situazione, il valore della transazione sarebbe intorno a un miliardo di euro.

Alla domanda se l'obiettivo fosse comunque quello di chiudere l'operazione entro fine anno, Ghizzoni ha risposto: "Non faccio previsioni".

(Andrea Mandalà, Silvia Aloisi)

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia