Euro, svalutazione moneta unica obiettivo primario sostegno economia-Messina

venerdì 23 maggio 2014 12:45
 

MILANO, 23 maggio (Reuters) - Per dare una nuova spinta all'economia è necessario che si svaluti l'euro e questo può avvenire attraverso l'utilizzo, da parte della Bce, degli strumenti di politica monetaria a disposizione, primo fra tutti il cosiddetto 'QE', ovvero l'acquisto di titoli di stato da parte della banca centrale.

Lo ha detto l'AD di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina nel corso di un convegno organizzato dall'Osservatorio dei giovani editori.

"La continuità del governo è un elemento importante ma è anche importante che alla riunione di giugno la Bce entri su strumenti di politica monetaria", ha detto Messina.

In particolare per l'AD "la svalutazione dell'euro è il primo obiettivo che deve essere raggiunto" e "l'unico modo è il quantitative easing'.

"La svalutazione dell'euro porterà in primis vantaggi alla Germania e all'Italia che sono i primi esportatori europei", ha sottolineato.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia