RPT-PUNTO 1-Germania, indice Ifo fiducia imprese delude attese a maggio

venerdì 23 maggio 2014 10:34
 

(Aggiusta refuso nel titolo)
    BERLINO, 23 maggio (Reuters) - L'indagine Ifo sul morale
degli imprenditori tedeschi mostra a maggio un deterioramento
superiore alle attese dei mercati finanziari, portandosi ai
minimi dell'anno e deludendo il consensus raccolto da Reuters.
    Dopo la conferma dei dati sulla crescita del primo trimestre
data stamane dall'ufficio di statistica, che fotografa un
progresso di 0,8% - record da tre anni - sui tre mesi al 31
dicembre 2013, l'indice congiunturale di maggio è coerente con
il quadro di un raffreddamento della prima economia della zona
euro nel periodo aprile/giugno.
    L'istituto di ricerca con sede a Monaco segnala per maggio
un indice generale a 110,4 da 111,2 di aprile, a fronte di un
consensus pari a 110,9.
    Tra le componenti, scivola a 114,8 da 115,3 quella relativa
alle condizioni attuali e a 106,2 da 107,3 quella sulle
aspettative.
    Commentando il risultato, l'economista Ifo Klaus Wohlrabe
parla di una ricaduta negativa sul morale delle imprese
derivante dalla crisi Ucraina - impatto che si era fatto sentire
anche sul dato di aprile - ma conferma la stima di 0,3% per la
crescita del secondo trimestre.
    L'analista parla inoltre di un'economia che tiene a dispetto
di un euro relativamente forte e non trarrebbe ulteriore stimolo
da un taglio dei tassi Bce.
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia