Tokyo chiude in rialzo di 0,9% e risale da minimo 25 aprile

venerdì 23 maggio 2014 08:06
 

ROMA, 23 maggio (Reuters) - Chiusura positiva della borsa giapponese, spinta dai dati macroeconomici in Cina e Stati Uniti e dal deprezzamento dello yen.

L'indice Nikkei ha chiuso in rialzo di 0,87% a 14.462,17, allontandosi dal livello di 13.964 punti toccato mercoledì, il minimo dal 25 aprile.

Negli Stati Uniti le vendite di case esistenti sono cresciute per la seconda volta in nove mesi, suggerendo che il settore si sia consolidando.

La stima preliminare dell'attività nel settore manifatturiero cinese curata da Hsbc ha segnato un massimo di cinque mesi a maggio.

Lo yen è sceso al livello di 101,77 per dollaro, ritracciando dal massimo di tre mesi toccato mercoledì a 100,805, una notizia positiva per chi teme che un eccessivo apprezzamento della valuta possa colpire le imprese esportatrici.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia