BORSE EUROPA - Indici positivi sostenuti da buone trimestrali

giovedì 22 maggio 2014 11:04
 

INDICI                       ORE 10,50   VAR %   CHIUS. 2013
 EUROSTOXX50                  3.187,06            3.109,00
 FTSEUROFIRST300              1.366,42    0,12    1.316,39
 STOXX BANCHE                 197,32      -0,07   194,21
 STOXX OIL&GAS                364,06      0,08    335,00
 STOXX ASSICURAZIONI          227,00      0,05    228,22
 STOXX AUTO                   510,87      0,6     481,95
 STOXX TLC                    299,7       -0,04   297,60
 STOXX TECH                   277,23      0,26    290,51
    LONDRA, 22 maggio (Reuters) - L'azionario europeo è positivo
questa mattina, sostenuto da alcune trimestrali positive, dalla
possibilità di merger nel settore tabacco e dalle attese di
ulteriore supporto monetario ai mercati da parte della Fed.
    Alle 10,50 italiane l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300
 guadagna lo 0,12% a 1.366,42. Tra le singole piazze,
Londra +0,27%, Francoforte +0,2% Parigi 
-0,03%, depressa da un inatteso dato debole sull'attività
economica in maggio. Dalla Germania, i segnali in
maggio sono misti, con i servizi in espansione e la manifattura
che rallenta. 
    Gli indici di borsa europei sono vicini a resistenze
tecniche importanti, verso i massimi raggiunti la scorsa
settimana, ma gli investitori sembrano riluttanti a riportare il
mercato in alto data l'incertezza del quadro macro.
    "Mi aspetto che il Dax incontri una resistenza a quota 9.780
E poi scambi in range", spiega un trader.
    Negli Usa, le minute dell'ultimo meeting della Fed hanno
rassicurato gli investitori che la banca centrale continuerà
nella sua linea di sostegno ai mercati. 
    A confortare gli operatori, anche i dati sul Pmi cinese ai
massimi da 5 mesi e le notizie dal settore tabacco
con British American Tobacco in rialzo dell'1,9% sulla
notizia che Reynolds, che detiene per il 42%, potrebbe
comprare Lorillard. 
    Tra gli altri titoli in evidenza:
    *SABMiller, propietaria del marchio di birra Peroni,
 sale del 3,7% dopo aver riportato un rialzo dell'1% negli utili
annui andando oltre le attese di mercato. 
    *Raiffeisen Bank International segna un +3,5% dopo
una trimestrale migliore delle previsioni. 
    * Logitech scende del 3,9% al minimo da 5 mesi dopo
un audit interno sugli ultimi risultati.
    
Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia