Borsa Usa rimbalza dopo calo vigilia, attesa per minute Fed

mercoledì 21 maggio 2014 17:27
 

NEW YORK, 21 maggio (Reuters) - L'azionario Usa rimbalza a metà mattina dopo le vendite della vigilia in vista della pubblicazione delle minute dell'ultimo meeting della Fed attese intorno alle 20 italiane.

Si tratta della riunione di fine aprile quando la Fed ha fornito una valutazione delle prospettive economiche nel complesso ottimista e ha annunciato un ulteriore taglio nel programma di acquisto di bond.

"Sospetto che continuerà questo scenario di tassi bassi con una politica monetaria accomodante per un periodo di tempo molto lungo per aiutare i mercati a prepararsi per uno scenario di tassi più alti", spiega Joseph Tanious, strategist di JP Morgan Asset Management.

Intorno alle 17,20 italiane il Dow Jones sale dello 0,87%, l'S&P 500 dello 0,59%, il Nasdaq dello 0,50%.

Tiffany balza dell'8,32% ed è il titolo migliore dell'S&P 500 dopo aver annunciato risultati trimestrali migliori delle attese e aver migliorato le previsioni sugli utili dell'intero anno.

Debole Target che ha annunciato un calo del 16% degli utili trimestrali ma ha mostrato alcuni segnali di miglioramento negli sforzi per ripristinare la fiducia dei clienti alla luce dei numerosi casi di furto dei dati sui pagamenti negli Usa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia