21 maggio 2014 / 11:10 / 3 anni fa

PUNTO 5-Arrestati Micalizzi e altri, per pm Milano truffa da 600 mln

(Aggiunge dettagli)

MILANO, 21 maggio (Reuters) - Alberto Micalizzi, ex docente a contratto dell'Università Bocconi e presidente e direttore investimenti della società di gestione di hedge fund Dynamic Decisions Capital Management, è stato arrestato nell'ambito di un'indagine della procura di Milano con ipotesi di reato di associazione a delinquere finalizzata alla truffa ai danni di varie società per un totale da 600 milioni di euro.

Tra le società e le banche truffate, secondo quanto si legge nell'ordinanza di custodia cautelare che Reuters ha potuto visionare, figurano Snam, Ubi Banca, JP Morgan, Pirelli, la filiale di Ubs di Monaco e Simgest.

L'arresto di Micalizzi, confermata da un comunicato stampa della procura, è avvenuto a Nola, provincia di Napoli.

Nell'ambito dell'inchiesta - coordinata dai pm Tiziana Siciliano e Alfredo Robledo - il gip ha firmato 15 ordinanze di custodia cautelare, di cui otto in carcere.

Micalizzi è accusato di essere il promotore di ben due associazioni a delinquere finalizzate a varie truffe attraverso false fideiussioni.

In una di queste, insieme a cittadini turchi e russi, l'ex professore avrebbe raggirato, tra gli altri, UBI Banca e Singest, mettendo in circolo falsi bond, mentre con la seconda associazione sarebbero state truffate attraverso false fideiussioni anche Pirelli, JP Morgan, Ubs di Monaco e Snam.

Un portavoce di Snam ha riferito che "nell'ottobre 2012, nel corso di controlli volti a verificare le necessarie garanzie presentate dagli operatori nel bilanciamento gas, ha rilevato e immediatamente denunciato anche all'autorità giudiziaria il tentativo di fare valere false fideiussioni".

I controlli e la denuncia hanno permesso a Snam "sia di sottoporre la dovuta segnalazione alle autorità competenti sia di minimizzare l'impatto ai suoi danni".

L'anno scorso, Micalizzi era finito ai domiciliari nell'ambito di un'inchiesta torinese e poi tornato in libertà.

La sua attività era finita anche nel mirino della Financial Service Authority britannica, che nel maggio 2012 gli aveva vietato di operare sui mercati, sanzionandolo con una multa di 3 milioni di sterline, la più alta mai applicata a un individuo in un caso non legato al market abuse.

L'ordinanza di arresto è stata emessa anche nei confronti di David Andrew Spargo, presidente della società Usa Asseterra Inc, Daniele Palla, director delle società australiane Pacific Global Oil Australia PTY e Nexus Management, del pluripregiudicato Vincenzo Nocera, dell'avvocato svizzero Walter Primo Zandrini, di Giorgio Salvati, amministratore della società lussemburghese Aurora Capital Management Sarl, di Giovanni Vittore, amministratore del gruppo Aurora Capital e di Claudio Manfredi.

Agli arresti domiciliari sono finiti invece l'analista di Dynamic Decisions Capital Management Merve Paksoy, Ernesto Cavallini, promotore del gruppo Aurora Capital ed Ermanno Orsi, soggetto di riferimento del trust Smeraldo. Obbligo di presentazione trisettimanale per gli analisti Ali Can Acundas e Andrea Galvan, per l'avvocato Mario Gregio e per il manager del gruppo Aurora Capital Giovanni Michelini. Non è stato possibile raggiungere i legali degli interessati per un commento.

La nota della procura riferisce che sono state effettuate "numerose perquisizioni in varie province nei confronti dei soggetti coinvolti a vario titoli nelle vicende in argomento".

Secondo l'ordinanza, la truffa ai danni di Snam sarebbe pari a 30 milioni, 25 milioni per UBI Banca, 25 milioni per Fiduciaria Orefici, 20 milioni per JP Morgan, 11 milioni per Pirelli e 6 milioni per UBS Monaco, più altre società e banche, tra cui Carige per cifre non ancora quantificate.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below