PUNTO 3-Mps, assemblea approva aumento 5 miliardi, parte inizio giugno

mercoledì 21 maggio 2014 14:40
 

(Aggiunge dettagli da conferenza stampa)

SIENA, 21 maggio (Reuters) - L'assemblea dei soci di Banca Mps ha approvato l'aumento da 5 miliardi che partirà nella prima parte di giugno in modo da completare l'operazione in un mese.

"Senza quanto fatto in questi due anni questa banca non esisterebbe più, deve essere chiaro", ha detto il presidente della banca Alessandro Profumo, in replica alle critiche di alcuni azionisti sull'operato del management e sulle dure clausole imposte dal Tesoro per poter concedere gli aiuti pubblici.

"Il senso di ingratitudine che emerge in queste assemblee lascia stupefatti", ha detto Profumo poco prima di lasciare al voto dell'assemblea l'approvazione dell'aumento.

Ha votato a favore della delibera oltre il 96% dei soci presenti in assemblea.

Nel corso della conferenza stampa, il presidente Profumo ha detto poi che "con questo aumento di capitale, Monte dei Paschi torna a essere una banca normale, risanata".

"Non è più un problema per il sistema bancario italiano e per il Paese. Non è poi così male", ha aggiunto.

AUMENTO IN PRIMA PARTE GIUGNO, DA CHIUDERE IN UN MESE   Continua...