PUNTO 3-Carige, collocamento Fondazione si ferma a 10,96%, prezzo 0,4 euro sotto forchetta

mercoledì 21 maggio 2014 10:35
 

(riscrive con nota collocatori su chiusura operazione)

MILANO, 21 maggio (Reuters) - La Fondazione Carige ha collocato 238,24 milioni di azioni ordinarie detenute in Carige , pari al 10,96% circa del capitale, al prezzo di 0,40 euro per azione. Lo rendono noto Banca Imi e Credit Suisse, joint bookrunner dell'accelerated bookbuilding.

La Fondazione ha incassato 95,296 milioni di euro.

Il collocamento è quindi inferiore al 15% annunciato ieri dalla Fondazione. Ed il prezzo dell'operazione è più basso del range indicativo fissato ieri sera (0,435-0,48 euro) .

Rispetto al prezzo di chiusura di ieri (0,502 euro), l'operazione è avvenuta con uno sconto del 20%.

Sulla base del range indicativo, secondo i calcoli Reuters, la Fondazione avrebbe incassato, collocando l'intera quota del 15%, tra 142 e 156,6 milioni circa. Collocando a 0,4 euro il 15% l'ente avrebbe incassato circa 130,5 milioni.

Il titolo Carige, che nella prima mezz'ora di mercato non ha fatto prezzo. è poi sceso sino a 0,4093 euro. Alle 10,30 cede il 16,33%, a 0,42 euro, sopra il prezzo del collocamento della Fondazione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia