Deutsche Bank colloca bond additional Tier1 da 3,5 mld in tre tranche

martedì 20 maggio 2014 16:14
 

FRANCOFORTE, 20 maggio (Reuters) - Deutsche Bank ha emesso oggi un bond perpetuo di tipo Additional Tier 1, suddiviso in tre tranche denominate in diverse valute, per un importo complessivo di 3,5 miliardi di euro, al fine di rispondere ai timori relativi alle proprie riserve patrimoniali.

L'operazione, la prima del genere per la banca tedesca, permetterà all'istituto di migliorare il 'levarege ratio' di 24 punti base dall'attuale 2,5%, riferisce una fonte vicina al collocamento.

La tranche denominata in valuta unica, callable dopo 8 anni, è stata collocata per 1,75 miliardi di euro, ed è provvista di una cedola del 6%.

La porzione in valuta Usa, callable dopo 6 anni, cedola 6,25%, è stata assegnata per 1,25 miliardi di dollari. La parte in divisa britannica, dotata di una cedola al 7,125%, callable dopo 12 anni, è stata collocata per 650 milioni di sterline.

Tutte le tranche saranno presumibilmente quotate, dice la banca tedesca in una nota, alla borsa di Lussemburgo. Deutsche Bank ha agito come 'sole bookrunner' e, secondo quanto riferito da fonti a conoscenza dell'operazione, ha raccolto ordini per oltre 25 miliardi di euro.

Deutsche Bank ha in programma di raccogliere altri 8 miliardi tramite un aumento di capitale, misura che da sola porterebbe il 'leverage ratio' al 3,1% da 2,5%, una volta completata la transazione, ha spiegato ieri la stessa banca.

Al fine di soddisfare i nuovi requisiti regolamentari stabiliti per le banche europee all'insorgere della crisi finanziaria globale, la banca ha in programma di raccogliere un un importo fino a 5 miliardi di euro tramite bond subordinati per mettere in sicurezza il proprio bilancio. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia